CdS – Super Mario Rui, cosa fece Spalletti con lui il primo giorno al Napoli

    Fonte foto: SSC Napoli

    L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sul Napoli, in particolar modo sul profilo di Mario Rui.

    Il quotidiano esalta la crescita calcistica del terzino sinistro, il quale sta diventando una pedina sempre più importante per la squadra di Luciano Spalletti.

    Il tecnico toscano aveva individuato sin dal primo giorno in azzurro le potenzialità tecniche del difensore portoghese, riconoscendolo come uno dei giocatori di maggior spessore del gruppo. Con il passare del tempo, infatti, il numero 6 è diventato un riferimento importante, un vero e proprio leader.

    Articolo precedenteZielinski e la vittoria con la sua Polonia, il tweet ufficiale dell’SSC Napoli
    Articolo successivoCdS – “Prima bocciati, ora divenuti i quattro indispensabili per il Napoli…”