Gazzetta – Il Napoli torna al 4-3-3 ma vuole Raspadori: i motivi

    Giacomo Raspadori è la prima scelta in attacco del Napoli nelle ultime settimane.

    Ne ha parlato l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, secondo cui al Napoli la variante GR servirebbe per tali motivi: “La stagione è lunga, Zielinski non è mai stato un campione di continuità, e Raspadori è un ragazzo (prima che giocatore) intelligente, al quale faranno bene sia la Champions sia Spalletti per il salto definitivo. Il ruolo ideale dell’ azzurro è seconda punta centrale alle spalle di un 9 fisico e
    potente: la coppia con Scamacca (nel 4-2-3-1 del Sassuolo e del 3-5-2 dell’ Under 21) lo ha lanciato tra le grandi promesse. Osimhen è meno trequartista di Scamacca, forse ci saranno meno dialogo sulla trequarti e più scambi in profondità e velocità. Ma è una scommessa da vincere anche per il calcio italiano”.

    Napoli aspetta Raspadori.

    Articolo precedenteGazzetta – Manca ancora qualcosa per l’ufficialità di Simeone: il punto
    Articolo successivoTuttoSport – Il Napoli vuole Ndombele e Raspadori per essere da Champions