Spalletti: “Con De Laurentiis rapporto vero, Raspadori giovane di personalità”

    Intervistato al Corriere della Sera Luciano Spalletti ha rilasciato delle dichiarazioni in merito al Napoli che verrà e del suo rapporto con il presidente De Laurentiis. Ecco quanto detto:

    “Con il presidente ho un rapporto Diretto, frontale. E dunque vero. Per incontrarci a volte sono necessari compromessi caratteriali: a volte abbozzo io, altro volte lo fa lui. Siamo due persone forti. Raspadori? Le rispondo che non è un mio giocatore, che è un ragazzo che avrebbe tutte le caratteristiche per darci una mano. Giovane, forte, versatile in tutti i ruoli dell’attacco, intelligente e soprattutto educato. Ha personalità, e noi ne abbiamo persa un po’ nel passaggio da un ciclo all’altro. Vediamo, con lui saremmo nella giusta direzione. Sarebbe il sostituto naturale di Mertens”. Su Mertens dico che non sono stato io, non è stato il club a non volerlo con noi. Mertens avrebbe potuto darci una grande mano. Ma la società gli ha fatto una proposta e lui non ha accettato. Mi tengo fuori da queste dinamiche, ed è giusto così”

    Articolo precedenteLa Repubblica – Infortunio Politano, definiti i tempi di recupero
    Articolo successivoCdM – Rush finale per Kepa! Dovrebbe arrivare in Italia per il week-end