UFFICIALE – Nasce la nuova Champions League a partire dal 2024! Tutti i dettagli e le clamorose novità

Champions League

Secondo quanto riportato dal noto giornalista ed esperto di mercato di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, il comitato UEFA, riunitosi quest’oggi a Vienna, ha reso noti tutti i dettagli della nuova Champions League che entreranno in vigore dalla stagione 2024-2025.

Stando a quanto riportato nel comunicato ufficiale della Federazione, l’intento principale è quello di rendere la massima competizione europea, aperta ad un maggior numero di partecipanti. Le squadre che prenderanno parte alla nuova Champions infatti, passeranno da 32 a 36! I 4 posti extra verranno così assegnati:

  1. Un posto verrà assegnato alla squadra, terza classificata, nel campionato al quinto posto del ranking UEFA.
  2. Un altro andrà di diritto ad una delle squadre campioni nazionali, aumentando così il numero di accessi relativo alla già nota formula del “Champions Path“.
  3. Gli ultimi due, invece, verranno assegnati alle nazioni che, nell’ultima edizione della Champions League, hanno ottenuto i risultati migliori. Questi saranno valutati con dei punti che verranno divisi per il numero di squadre che, nella stagione precedente, hanno preso parte alla Champions. Le due leghe vincenti otterranno un posto extra per l’edizione successiva! Se questa regola entrasse in vigore dalla prossima stagione, a beneficiare di tale extra sarebbero la Premier League e l’Eredivise (grazie soprattutto a Manchester City, Liverpool ed alla grande cavalcata dell’Ajax nella fase a gironi).

Non è tutto, aumentando il numero di squadre verrà definitivamente accantonata la fase a gironi. Si procederà dunque ad un piccolo campionato “league phase” in cui, tutte le squadre partecipanti, affronteranno 8 diverse sfide (4 in casa e 4 in trasferta). Le prime 8 classificate prenderanno parte direttamente alle fasi ad eliminazione diretta. Dalla posizione 9 alla 24, le squadre verranno qualificate ai playoff! Ce ne saranno ben due e solo i vincitori si qualificheranno agli ottavi di finale.

Aumentando il numero di squadre e di partite (passano da 6 ad 8), saranno ben 10 le settimane messe a disposizione della nuova Champions. Ciò significa che sia quest’ultima, che EL e Conference, avranno un’intera settimana di calendario esclusiva senza campionato!

Articolo precedenteAdani: “Kvaratskhelia ottimo acquisto somiglia ad un talento italiano”
Articolo successivoCoronavirus in Campania, il bollettino dati del 10 maggio 2022