CorrSport: “Mertens deve calarsi nel nuovo ruolo che gli appartiene”

    Dries Mertens adesso ha una responsabilità in più.

    Ne ha parlato l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport in tali termine stamane, giunti oramai all’appuntamento con la sfida di Bergamo: “Gli scugnizzi hanno una marcia in più, guardano il mondo con occhi diversi, annusano l’aria, a volte anche il pericolo, e sanno come sfi darlo. Ma ora che quel «marmocchio» di 35 anni, uno che sembra essere nato tra i vicoli di Napoli e invece dicono sia stato partorito a Lovanio, in Belgio, ora deve rimettersi in discussione, o magari no, e calarsi in quel ruolo nuovo, più serio e più responsabile, che da una settimana ormai gli appartiene”. Dries è pronto a caricarsi Napoli sulle spalle, con un pensiero al figlio Ciro Romeo che ha letteralmente riempito la sua vita d’amore.

    Articolo precedenteAtalanta-Napoli, senza Osimhen gli azzurri cambieranno modo di giocare
    Articolo successivoAsllani, Napoli e non solo su di lui: si lavora dietro le quinte per bloccarlo