GdS – Coppa d’Africa ancora a rischio: “Decisione rinviata a mercoledì”

    L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, ha fatto il punto sulla situazione legata alla Coppa d’Africa. “Questione piuttosto complicata e parecchio intricata quella relativa alla Coppa d’Africa. Nella giornata di ieri, a Doha, si è tenuto un meeting tra il Comitato Esecutivo del Caf sul possibile rinvio della competizione. Il torneo si farà, secondo le ultime indiscrezioni ma il verdetto finale arriverà mercoledì. Il presidente del Caf, Patrice Motsebe, andrà in Camerun per proporre agli organizzatori il rinvio.

    Pressato dal presidente Fifa, Infantino, Motsebe preferirebbe rimandare ancora di qualche mese la competizione, già precedentemente spostata al 2021. La pericolosa situazione legata alle questioni logistiche e sanitarie, è al centro dell’attenzione.

    Senza contare il terribile impatto che avrebbe la Coppa sui club che tesserano i giocatori. Il torneo infatti partirà il 9 gennaio ma già dal 27 dicembre, i calciatori dovranno recarsi in ritiro con le proprie nazionali. Le nazioni che arriveranno a contendersi i primi quattro posti, torneranno ben 52 giorni dopo tenendo conto anche i giorni di quarantena obbligatoria per le persone provenienti da paesi a rischio.

    Ciò significa che il Napoli potrebbe essere costretto a giocare l’andata dei sedicesimi di Europa League col Barcellona, senza Anguissa, Koulibaly, Osimhen, Malcuit e Ounas. Discorso analogo anche per altri top club! L’Inter ad esempio, potrebbe affrontare il Liverpool agli ottavi di Champions senza Salah e Manè“.

    Articolo precedenteRadio Rai – Casarin: “Il goal di Kessié regolare senza alcun dubbio…”
    Articolo successivoIl Mattino – Zielinski: “Scudetto? Il Napoli c’è, sarà lotta fino alla fine…”