Osimhen fu bocciato da Mourinho, oggi cerca il riscatto

    Quando era l’allenatore del Tottenham, Josè Mourinho, ora tecnico della Roma, scartò Victor Osimhen. A svelare questo retroscena è La Gazzetta dello Sport, che ricorda come il nigeriano era perplesso nell’accettare gli Spurs e per questo motivo l’allenatore portoghese sostenne che non poteva giocare per lui un calciatore che ha paura della concorrenza. Questa frase gliel’hanno ricordata i suoi compagni azzurri, puntando sull’orgoglio del ragazzo e della sua voglia di rivalsa, poco prima della gara contro la Roma.

    Articolo precedenteBologna-Milan, le formazioni ufficiali. Le scelte di Mihajlovic e Pioli
    Articolo successivoCdS – Insigne ancora rigorista? La scelta dello spogliatoio