Torino, l’agente di Mandragora: “Sarà protagonista per la squadra”

Conclusa la sosta per le nazionali si torna a parlare di Serie A e uno dei match di questa giornata sarà Napoli-Torino. La sfida tra Spalletti e Juric porterà però al Maradona un calciatore napoletano, si tratta ovviamente di Rolando Mandragora. L’agente del centrocampista granata, Luca De Simone, ha introdotto così il clima partita ai microfoni di Radio Marte:

“Juric ha quadrato anche il Toro. La squadra resta concentrata per i 95′, i giocatori sono applicati e sul pezzo. Mi sembra che stia facendo il suo lavoro in maniera egregia. Mandragora contro il Napoli? Sempre determinato, la grinta sportiva c’è sempre. Come tutti gli anni l’emozione di entrare al Maradona lo prenderà nei primi secondi, poi farà il suo lavoro da protagonista per il Torino com’è giusto che sia”.

Inoltre De Simone risponde anche alle voci su un eventuale interessamento dei partenopei relativamente al suo assistito:

 “Napoli su Mandragora? Nessuna telefonata ufficiale da parte del Napoli. Che poi il Napoli abbia fatto dei sondaggi con i club che detenevano il suo cartellino questo non mi è stato mai comunicato. Rolando è sempre stato un leader mentale. Viene dall’Under 21 e si fa ben volere. C’è da dire che quando ha fatto il capitano c’erano assenti importanti come Belotti, Ansaldi. Evidentemente ha convinto Juric nella sua leadership”.

Articolo precedenteD’Amico: “Osimhen sta facendo bene e può migliorare. Napoli? Hanno una rosa forte”
Articolo successivoCoronavirus Campania, i dati di oggi 13 ottobre