VERGOGNA – Razzismo al Franchi, Koulibaly reagisce dopo essere chiamato “Scimmia”. I dettagli

    Un triste episodio ha coinvolto i calciatori del Napoli. All’uscita dal campo, mentre Kalidou Koulibaly era intento a rilasciare un’intervista a DAZN, diversi ululati si sono sentiti da parte dei tifosi sugli spalti nei confronti del difensore. Successivamente Osimhen e Anguissa si sono diretti verso i suddetti tifosi corrispondendoli con il sorriso e incitandoli a fare di più in segno di sfida. Il gesto di difesa dei due verso il compagno di squadra non è piaciuto ai ‘tifosi’, se così possiamo chiamarli, che continuando hanno anche insultato il vice capitano del Napoli chiamandolo ‘scimmia’.

    Il difensore azzurro stizzito ha poi lasciato il campo, tuttavia dopo aver udito la parola ‘Scimmia‘ proveniente dagli spalti. “Hai detto scimmia a me? Vieni qui a dirmelo, vieni qui a dirmelo!”, ha risposto Kalidou arrabiattissimo. A riportarlo è Dazn.

    Fonte: DAZN

    Articolo precedentePagelle MN – Il Napoli sbanca Firenze! Koulibaly e Rrahmani insuperabili
    Articolo successivoMoviola MN – Check del VAR sui primi due gol. Bonaventura e Demme da rosso? La direzione di Sozza