Spalletti e l’anti-turnover: può confermare gli undici di Genova

    La visione del turnover di Luciano Spalletti è un po’ particolare. L’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno, infatti, lo chiama ‘anti-turnover’, perchè al tecnico toscano, come ha spiegato più volte, non piace effettuare 3/4 cambi di formazione, soprattutto per far mettere sempre più minuti nelle gambe a coloro che sono considerati titolari. Per questo motivo, potrebbe riconfermare in blocco gli undici che hanno battuto la Sampdoria, ma ciò non vuol dire che utilizza pochi calciatori. Con Spalletti, infatti, hanno giocato tutti eccetto gli infortunati e il terzo portiere, a conferma del fatto che la sua visione non si sofferma solo sugli undici titolari, ma spazia su tutta la rosa, nell’ottica dei cinque cambi.

    Articolo precedenteNAPOLI IN ROSA – Punto prezioso per le azzurre a Verona!
    Articolo successivoLe probabili formazioni di Napoli-Cagliari: è sfida fra tecnici toscani