Gazzetta – Spalletti deciso e aziendalista: ha seguito le linee guida del club

    Luciano Spalletti si è schierato dalla parte del club fin dal suo arrivo.

    Come riportato dall’edizione de La Gazzetta dello Sport, le sue intenzioni sono state ben precise fin dall’inizio: rispettare le condizioni della società e puntellare la rosa con qualche acquisto solo dopo aver ceduto. Il Napoli è andato oltre le aspettative e non ha ceduto praticamente nessuno dei big in rosa; ha acquistato Anguissa e Juan Jesus con un totale di 400 mila euro di prestito per il primo e zero euro per il secondo essendo svincolato. La posizione aziendalista di Spalletti è stata coerente da inizio a fine mercato, con il solo rammarico di non aver portato a casa un terzino sinistro.

    Si era partiti con un’idea di ridimensionamento mentre ad oggi la squadra sembra avere addirittura un qualcosa in più rispetto alla scorsa stagione.

    Articolo precedenteCorrSport – Cinque azzurri saranno ancora indisponibili
    Articolo successivoRepubblica – Niente squalifica per Koulibaly: ci sarà giovedì sera