ULTIM’ORA – Squalifica Osimhen, il Napoli conferma: “Presenteremo ricorso”

    Con una nota ufficiale, la SSC Napoli conferma che farà ricorso dopo la squalifica inflitta dal Giudice Sportivo a Victor Osimhen.

    Infatti l’attaccante nigeriano è stato fermato per due turni (salterà Genoa e Juventus) e gli è stata inflitta anche una multa di 5,000 euro. Ma il club azzurro, come confermato dalla nota che segue, presenterà ricorso. Di seguito, la nota apparsa sul sito ufficiale della SSC Napoli:

    “Victor Osimhen è stato squalificato per 2 turni dopo l’espulsione nel match contro il Venezia. L’attaccante del Napoli è stato sanzionato dal Giudice Sportivo “per avere colpito volontariamente con uno schiaffo il volto di un avversario con il pallone non a distanza di gioco. La Società azzurra presenterà ricorso. Ammonito anche Spalletti durante la gara contro il Venezia”.

    Articolo precedenteTop 11 dei calciatori più preziosi della Serie A: presente un azzurro
    Articolo successivoSqualifica Osimhen, alcuni precedenti sorridono al Napoli: ecco quali