Koulibaly-Bayern, nessuna conferma: c’è il Liverpool

Il Bayern Monaco non ha formulato alcuna offerta al Napoli per Kalidou Koulibaly. Non trova riscontro l’indiscrezione di mercato, lanciata nei giorni scorsi, secondo cui l’agente del difensore senegalese Fali Ramadani sarebbe approdato in Italia per presentare ad Aurelio De Laurentiis un’offerta dei bavaresi. Il club tedesco, appena laureatosi campione del mondo, ha già investito più di 42 milioni di euro per pagare la clausola rescissoria al Lipsia di Dayot Upamecano, promettentissimo centrale francese, e non farà ulteriori investimeni “troppo onerosi” nello stesso reparto. Tra l’altro, i bavaresi considerano Lucas Hernandez, acquistato l’anno scorso per la bellezza di 80 milioni di euro, il sostituto naturale del partente David Alaba, che andrà via a parametro zero. Si punterà alla valorizzazione del terzino/centrale sinistro, fratello del Theo milanista. Il Bayern, dunque, non ha mai formulato un’offerta per Koulibaly. Tuttavia, la permanenza di Kalidou a Napoli è tutt’altro che scontata. Il difensore senegalese è da anni nelle grazie di Jurgen Klopp, che non ha abbandonato l’idea di formare una coppia difensiva fenomenale con Van Dijk al Liverpool.

Articolo precedenteRAI – Di Gennaro: “In questo mese si deciderà tutto, con il Bologna non sarà facile”
Articolo successivoDAZN, Borghi: “Il Napoli deve ritrovare la serenità e risultati, col Sassuolo si doveva vincere”