Napoli, le prossime due gare diranno molto sulla stagione

    Fonte foto: SSC Napoli

    Come riporta l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, le prossime due sfide diranno molto sulla stagione del Napoli. La gara di quest’oggi contro l’Atalanta e la sfida di giovedì contro il Granada, infatti, potrebbero sancire una chiusura molto anticipata dell’annata degli azzurri, che in caso di sconfitta vedrebbero allontanarsi il posto per la qualificazione in Champions e direbbero addio anche all’Europa League:

    “Il Napoli s’è perso (innanzitutto) in questi quaranta giorni del 2021 – si legge sul giornale romano -, ha resistito in Coppa Italia in sedicesimi e ottavi di finale che da «comodi» – contro l’Empoli e lo Spezia – si sono trasformati in faticosi ed hanno costretto a sfruttare insospettabili ed ha generato un accumulo di acido lattico; e poi, tra campionato, Coppa Italia, Super Coppa ed Europa League, ha scoperto difficoltà psicologiche, uno stress da prestazione ch’è evaporato raramente (a Cagliari, con la Fiorentina, per carattere con la Juventus) e una varietà di interpretazioni tattiche (su tutte: la difesa a tre con l’Atalanta) che sono servite per arricchire il caos e ad acuire per una notte almeno alcuni disagi”.