Gasperini in conferenza: “Il Napoli ci aiuterà a non essere distratti dalla Champions, ma non è una partita decisiva”

Giorno di conferenza stampa pre-partita per Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta che domani accoglierà il Napoli a Bergamo, a poche settimane dall’eliminazione degli azzurri in Coppa Italia. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni, riportate dal portale tuttomercatoweb.com:

“E’ un bene che ci sia il Napoli prima del Real, così possiamo non farci distrarre dalla Champions; cercheremo di schierare i migliori anche domani, anche se qualche assente ci Sarà. Napoli? E’ una squadra molto forte, domani sarà la terza gara in poco tempo ma sarà come ripartire da zero. La classifica è molto corta ma domani non sarà decisiva, anche se comunque sarà importante cercare di ottenere un vantaggio.

Possibile svolta per la corsa alla Champions? “Archiviata la Coppa Italia, ora dobbiamo essere concentrati sul campionato; abbiamo giocato tanto e perso alcuni uomini, come Maehle che domani non sarà della partita, ma nonostante questo abbiamo fatto il nostro record di punti… Ora parte un nuovo campionato, non è detto che il girone di ritorno sarà come quello di andata ma comunque non sono vere le voci che dicono ch stiamo facendo peggio del solito. La svolta non avviene in una domenica, ma con una striscia positiva di risultati, se vinciamo bene, ma non è che se perdiamo non abbiamo la testa giusta”.