Gattuso a Sky: “Insigne musone, Osimhen arrabbiato. Modulo? Ho un’idea!”

    Il tecnico partenopeo tornerà a parlare stasera in conferenza stampa di vigilia alla sfida europea di domani, contro l’Az.
    Nel frattempo, ecco le sue dichiarazioni a Sky Sport:

    Modulo? Avrò fatto un centinaio di partite con il 4-3-3 e solo cinque con il 4-2-3-1. Non è questione di numeri, se ne sta parlando fin troppo. Io voglio solo un gruppo solido e motivato a lavorare, se qualcuno resta dietro e non corre può anche restare a casa. Mi piace far giocare chi ha qualità, questo basta”.

    Insigne? Sta mostrando miglioramenti, ma voglio ancora di più da lui. Il sacrificio e le tecnica non si discutono assolutamente, è solo che è troppo musone.
    Per due tre giorni sembra muto, non parla e non scherza, dovrebbe migliorare questo aspetto: non ha senso ‘spegnersi’ quando capita qualche periodo no. Non ha più 23 anni”.

    Partita con l’AZ? Difficilissima, dopo di noi non hanno più perso: se gli dai campo ti fanno malissimo. Dobbiamo chiuderla.
    Turnover? Moderato, per fare il 4-3-3 ho solo Elmas come mezz’ala sostitutiva, i vari Demme, Bakayoko e Lobotka sono tutti vertici bassi”.

    Osimhen? Mi scoccia vederlo fuori per infortunio e soprattutto mi scoccia vederlo arrabbiato. Dobbiamo calmarlo e farlo guarire in tempo”.

    Mertens? Sta dando una enorme mano fisicamente, corre sempre. Sa che non è un buon momento e sta sbagliando più del solito tecnicamente. Non c’è bisogno di dire nulla, lui lo sta e lavora per migliorarlo”.