Gazzetta e l’ira di Gattuso: “Le cose devono cambiare o vado via!”

    La Gazzetta dello Sport ha rivelato questa mattina le parole pronunciate ieri da Rino Gattuso alla squadra dopo la cocente sconfitta rimediata domenica sera contro il Milan.

    “Lunedì mattina a Castel Volturno l’allenatore ha parlato chiaro alla squadra, com’ è sempre abituato a fare. Ma stavolta i toni sono stati perentori. «Se le cose non cambiano io posso pure andarmene!» ha detto al suo gruppo. Parole dirette, non precostituite e sincere. Perché qui non si tratta di creare la narrazione del tecnico vincente e grintoso, dell’ eroe senza macchia.

    Però Rino, con i suoi uomini dello staff, è abituato ad analizzare a fondo le situazioni e affrontarle di conseguenza in maniera diretta, senza mediazione diplomatica ma sempre con schiettezza di fronte al gruppo. Perché se un allenatore, che deve essere il leader, non ha il rispetto e la stima dei suoi giocatori allora lavorare diventa complicato, se non impossibile”.