MONDONAPOLI LIVE – Nazionali croce e delizia. Giusto dare la 10 ad Insigne? Gattuso al bivio per il Milan

Ieri è andata in onda una nuova puntata serale di MondoNapoli Live, che ha toccato diversi argomenti. Se vi foste persi la diretta integrale, cliccate qui.

Capitolo Nazionali:

All’inizio, i nostri esperti hanno analizzato le ottime prestazioni nelle loro Nazionali di Osimhen, Insigne, Mertens, Fabian, Elmas e Lozano. Per i nostri esperti, Insigne ha risposto bene alle critiche ed è il vero top player della Nazionale. Questa sosta ha fatto bene pure a Mertens, che si è sbloccato e che potrebbe ripetersi contro il Milan da prima punta; bene anche Fabian, che, alla luce degli assist, potrebbe iniziare a tirare i calci d’angolo anche nella rosa del Napoli. Anche Elmas ha stupito, dando un grande contributo con la sua Macedonia, e ha dimostrato la sua condizione positiva, mentre Lozano ha confermato di avere il piede caldo anche in Nazionale.

Però, la sosta ha portato anche infortuni: Hysaj e Rrahmani hanno contratto il Covid, mentre Ospina ed Osimhen si sono infortunati. I nostri esperti sottolineano l’importanza di queste assenze, veri e propri capisaldi del loro reparto.

Insigne:

I nostri esperti hanno sottolineato l’ipotesi di dare ad Insigne la 10 che fu di Maradona. Questa questione può dividere la tifoseria, ed anche i nostri esperti si sono divisi: per alcuni il peso della 10 potrebbe essere troppo per un profeta in patria, per altri bisogna dare la possibilità ad un giocatore di prendere la 10 che ognuno sogna. Per concludersi, i nostri esperti concordano la possibilità di dare la 10 ad Insigne in caso di conquista di un trofeo importante.

Napoli-Milan:
Nella seconda parte, i nostri esperti hanno parlato di Napoli-Milan: Gattuso deve scegliere se schierare il 4-2-3-1 con Bakayoko o il 4-3-3 senza schierare l’ivoriano. Per i nostri esperti, una grande squadra deve saper cambiare modulo e veste tattica, ma in generale sarebbe meglio giocare con il 4-2-3-1 con Bakayoko presente in campo e Zielinski trequartista. Nel caso di assenza di Bakayoko, meglio passare al 4-3-3 con uno tra Demme e Lobotka. Inoltre, i nostri esperti, forse, preferirebbero schierare Politano e lasciare un’arma come Lozano nella ripresa. Le sicurezze della vigilia sono Mertens prima punta, e Mario Rui sulla fascia; inoltre, sarà fondamentale il ruolo di KK anche perché in porta ci sarà Meret. Questo lo spezzone:

Situazione Milan:

I nostri esperti hanno esaminato le perdite di Pioli e Murelli per il Covid e l’infortunio di Leao. Leao sarà un’assenza in attacco importante, anche perché Leao è cambiato dall’arrivo di Ibra, mentre i nostri esperti credono che non possa influire tanto l’assenza dell’allenatore, anche perchè in panchina va Bonera, che ha lavorato tutta la settimana e capisce l’ambiente Milan. Inoltre, i nostri esperti hanno ricordato i numeri di Ibrahimovic, capace di cambiare la squadra rossonera e rimpianto per il Napoli, che fu vicino al suo acquisto.

Supercoppa italiana:

Infine, i nostri esperti hanno comunicato la data ufficiale di Juve-Napoli della Supercoppa, che si giocherà il 20 gennaio al Mapei Stadium. I nostri esperti si augurano che questa finale abbia lo stesso epilogo della Coppa Italia e che si possa giocare con i tifosi.

Infine, il nostro Alessandro Pone ha svelato la sua bolletta settimanale.