SKY – Gattuso: “Non è stato semplice, ecco come sta Insigne. Lozano aveva un problema. Sullo Scudetto…”

Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Sky al termine di Real Sociedad-Napoli.

Di seguito vi riportiamo le sue parole:

“Stasera ci giocavamo più del 50% del passaggio del turno. Stasera non è stato semplice. Hanno cambiato, ci hanno messo in difficoltà. Però bravi ai miei ragazzi, che hanno fatto tanto, da rivedere un po’ il livello qualitativo. Dopo 25 minuti abbiamo cambiato, li abbiamo aspettati, prendendo pochissime imbucate. Ci siamo abbassati. Nel primo tempo abbiamo rischiato”.

Insigne? Dice di essersi fermato in tempo, ma domani valuteremo. Scudetto? Non so, ho la sensazione di avere una squadra che lavora in serenità, un gruppo molto forte. Stasera mi è piaciuta la squadra, però oggi potevamo fare di più a livello tattico. L’importante è arrivare in Champions League”.

Io sono disposto a dare tutto ai miei giocatori, l’importante è che vedo serietà. Questa squadra la sento mia, perciò gli chiedo sempre di più, perché è una squadra con tantissima qualità. Spero di continuare su questa strada. Lozano? Aveva un problema, ovvero che ogni volta che tirava aveva poca forza nelle gambe, quindi bisogna allenarlo bene. Io ho pochi meriti, è tutto merito suo. Volevo fare gli auguri a Diego Maradona per domani”.