Regione Campania – Nuova ordinanza: fra riaperture e nuove chiusure

    Da pochissimo è stata emanata una bozza della nuova ordinanza che a breve verrà emanata e firmata dal Governatore De Luca. Qui i punti fondamentali:

    1. All’infuori di nidi e asili (0-6 anni), vengono confermate tutte le disposizioni regionali sulla didattica a distanza già vigenti per la scuola primaria e secondaria, salvi i progetti per alunni con disturbo dello spettro autistico e/o gli alunni diversamente abili, oltre alle disposizioni regionali vigenti per la didattica a distanza nelle Università.
    2. Confermato il divieto di mobilità interprovinciale (contenuta nel DPCM del 24 ottobre).
    3. Per le attività di ristorazione: divieto di asporto (salvo che gli esercizi con consegna all’utente in auto e con sistema di prenotazione da remoto); consentita solo la consegna a domicilio, con partenza dell’ultima consegna alle ore 23:00.
    4. Confermato il coprifuoco entro le ore 23, secondo quanto recentemente disposto d’intesa con il Ministro della Salute e il Ministro Speranza.