CdS: “Koulibaly-Allan, De Laurentiis fissa il prezzo. Super tesoretto dalle due cessioni”

    I loro nomi si scrivono così: Koulibaly e Allan. Ma tutto sommato, cioè 90 più 40, questa è un’ accoppiata di mercato che può anche essere letta in un’ unica soluzione: 130 milioni di euro. Ovvero, le rispettive valutazioni che il Napoli ha raccontato e che continua a raccontare a tutti quelli che manifestano interesse nei confronti dei due giocatori. Due ventinovenni. Due pilastri degli ultimi anni, delle ultime stagioni fatte di gioie grandi, imprese sfi orate e qualche amarezza. Qualcuna in più, per la verità, negli ultimi mesi: un rapporto con il club non esattamente splendido per Allan; un rendimento non esattamente all’ altezza delle sue qualità per Kalidou. E sullo sfondo la possibilità estremamente concreta di un doppio divorzio: la fi ne di un’ epoca, il tramonto del sole azzurro.

    Ma colori simili all’ orizzonte: il Manchester City è la squadra che sta provando in ogni modo a portare a casa il gigante del Senegal, mentre sul centrocampista brasiliano stanno lavorando sia l’ Everton di Ancelotti sia l’ Inter. Il problema? Le rispettive valutazioni, dicevamo: 90 milioni è quanto serve per assicurarsi Koulibaly, mentre per il collega la richiesta di partenza è 40 milioni. Tutto sommato: 130, appunto. Un tesoro.

    Fonte: Corriere dello Sport