Il bollettino della Protezione Civile: i dati del 31 luglio

    Come di consueto, alle ore 18 è arrivato il bollettino odierno della Protezione Civile sull’andamento della pandemia in Italia.

    I dati di oggi 31 luglio:

    • Nuovi contagi: +379 (+0,1%)
    • Decessi: +9 (+0,02%)
    • Guariti: +178(+0,1%)
    • Soggetti attualmente positivi: 12.422 
    • Incremento dei soggetti attualmente positivi: +192(+1%)
    • Tamponi: 68444
    • Rapporto nuovi contagi/tamponi: 0,55%

    I dati per regione:

    Lombardia 96.219 (+77, +0,1%; ieri +88)
    Emilia-Romagna 29.670 (+36, +0,1%; ieri +35)
    Veneto 20.120 (+117, +0,6%; ieri +112)
    Piemonte 31.667 (+21, +0,1%; ieri +10)
    Marche 6.884 (+21, +0,3%; ieri +8)
    Liguria 10.214 (+4; ieri +13)
    Campania 4.999 (+9, +0,2%; ieri +16)
    Toscana 10.483 (+14, +0,1%; ieri +11)
    Sicilia 3.288 (+16, +0,5%; ieri +39)
    Lazio 8.647 (+18, +0,2%; ieri +18)
    Friuli-Venezia Giulia 3.394 (+3, +0,1%; ieri +13)
    Abruzzo 3.382 (+5, +0,2%; ieri +4)
    Puglia 4.611 (+2; ieri +3)
    Umbria 1.466 (+1, +0,1%; nessun nuovo caso)
    Bolzano 2.717 (+15, +0,6%; ieri +6)
    Calabria 1.266 (+4, +0,3%; ieri +7)
    Sardegna 1.404 (+10*, +0,7%; ieri nessun nuovo caso)
    Valle d’Aosta 1.208 (nessun nuovo caso per il secondo giorno di fila)
    Trento 4.975 (+2; ieri +3)
    Molise 471 (+1, +0,2%; ieri nessun nuovo caso)
    Basilicata 452 (+3, +0,7%; ieri nessun nuovo caso)

    *La Regione Sardegna comunica che i 10 casi positivi di oggi sono di importazione dall’Algeria in giovani migranti