KKN – Sindaco Castel di Sangro: “Abbiamo firmato la partnership per il ritiro estivo del Napoli! Vi svelo il programma di quest’anno”

Il Napoli cambia sede del ritiro: dopo tanti anni in cui la sede prescelta era Dimaro, nel cuore delle Dolomiti, da questa stagione il Napoli cambierà sede; infatti, nei prossimi anni la squadra partenopea preparerà la stagione nel cuore dell’Abruzzo, a Castel di Sangro.

A fare questo annuncio ai microfoni di Radio Kiss Kiss è stato Angelo Caruso, il sindaco della cittadella abruzzese, che ha spiegato tutti i dettagli della partnership tra il suo Comune ed il club partenopeo. Queste le sue parole:

Abbiamo firmato la partnership con il Napoli per svolgere il ritiro degli azzurri qui: il contratto prevede un accordo di sei anni più la possibilità di un rinnovo di altri sei anni, quindi fino al 2032. Molti sottolineano il ruolo fondamentale di Gravina in questa trattativa, visto il suo passato da dirigente del Castel di Sangro, ma il presidente della Figc è stato presente solo al primo incontro; la sua presenza è stata sicuramente rassicurante, ma non determinante per questa trattativa”.

Poi, entrando nello specifico e parlando del ritiro di quest’anno, il sindaco ha aggiunto:

Noi siamo pronti: la nostra cittadella ha sempre ospitato tornei giovanili e di juniores e attività di formazione. E’ probabile che in futuro la sinergia con il Napoli riguardi anche il settore giovanile. Noi siamo impazienti di ospitare il ritiro di quest’anno, anche se siamo preoccupati per la situazione del Covid. Nonostante questa problematica, però, siamo già al al lavoro per definire il programma di quest’anno: il ritiro inizierà il 28-29 agosto e terminerà il 9 settembre; inoltre verranno disputate 4 amichevoli, la prima con il Castel di Sangro, un’amichevole con il Teramo, un’altra con una squadra locale ed una con una squadra internazionale. A breve verrà ufficializzato il tutto”

Articolo precedenteSi gonfia la rete – Pezzella, il difensore della Viola è sulla lista di Giuntoli e intanto lui sogna l’azzurro
Articolo successivoGazzetta – Callejon dovrebbe ritornare in Spagna, Siviglia favorito