Corriere – Gattuso si è infuriato con Lozano! Il messicano è stato cacciato dagli allenamenti

Continua il periodo nero di Hirving Lozano. Il messicano già con Ancelotti aveva dimostrato evidenti difficoltà nel trovare la sua dimensione a Napoli, pur riuscendo a collezionare diverse presenze; da quando è arrivato Gattuso sulla panchina azzurra, però, El Chucky sembra essere completamente sparito dai radar: appena 61 i minuti giocati in campionato. E le cose dopo questa sosta forzata pare siano addirittura peggiorate. In seguito gli eventi di oggi, infatti, si potrebbe perfino parlare di rottura definitiva con l’allenatore: come racconta il Corriere dello Sport, durante l’allenamento odierno il tecnico calabrese avrebbe visto un Lozano svogliato e spento, a due giorni dalla finale di Coppa, atteggiamento che ha fatto imbestialire del tutto Gattuso. Ringhio allora non ci ha pensato due volte e ha deciso di cacciare l’ex PSV dalla seduta, rispedendolo immediatamente a casa.

Come ricorderanno i tifosi, non è la prima volta che un episodio del genere si verifica con Gattuso alla guida del Napoli. In inverno la stessa sorte toccò ad Allan, reo di essersi allenato in maniera blanda, probabilmente perchè deconcentrato dal mercato. Dopo l’esclusione, il brasiliano decise di invertire la rotta per riguadagnarsi la fiducia di mister e compagni in modo da essere reinserito in squadra: resta da vedere se anche Lozano opterà per la via del “perdono” o se sarà frattura totale con la società.