TMW – Consiglio Di Lega terminato: questi i dettagli sugli allenamenti collettivi

Pochi minuti fa è terminato un consiglio di Lega in videoconferenza per provare a fare un quadro della ripartenza della Serie A. Come è noto da giorni, da domani le squadre potranno tornare ad allenarsi in maniera collettiva e con l’uso del pallone.

Però, come riporta Tuttomercatoweb, ci sono stati dei passi avanti significativi sul protocollo: dopo l’indiscrezione di stamattina, la FIGC ha avuto dei contatti con il Governo nelle ultime ore e 2 punti sono cambiati: le squadre non dovranno più stare in ritiro isolato e i medici non avranno più la responsabilità di un contagiato all’interno del gruppo ad eccezione che tutte le misure di sicurezza siano state rispettate.

Per il momento non si trova un accordo sul tema della quarantena, poichè Spadafora e Conte non sono del tutto convinti della quarantena solo per il calciatore positivo e si sono presi qualche giorno in più per decidere su questo punto.

Articolo precedenteCoronavirus, il bollettino della Protezione Civile: i dati del 17 maggio
Articolo successivoRai – De Luca: “Non ho firmato l’intesa con il Governo! Vi spiego quando potranno riaprire le attività in Campania”