FIGC, Gravina annuncia: “Coverciano nuova base per cura covid-19, ripresa Serie A? Vi spiego”

    Gabriele Gravina, presidente della Figc.

    Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, sta parlando in questi istanti ai microfoni di Sky Sport, annunciando grosse novità:

    Il calcio adesso passa in secondo piano, la nostra priorità è la cura del covid-19. Proprio per questo motivo, d’accordo con il sindaco di Firenze Dario Nardella, abbiamo deciso di mettere a disposizione dei cittadini il centro sportivo di Coverciano”,

    “La casa della Nazionale italiana sarà a disposizione per l’alloggio e la cura dei pazienti affetti da covid-19 che non stanno trovando spazio nelle altre strutture sanitarie”.

    Non è il momento di fare polemiche inutili sulla ripresa del campionato, sono dell’opinione e della speranza di poter ricominciare quanto prima, ma sarà una decisione che verrà presa su dettato del Governo, a suo tempo”.