ANSA – Allan out con la Lazio, spuntano nuovi retroscena sull’esclusione: la situazione

    Spuntano nuovi retroscena, dietro alla mancata convocazione di Allan contro la Lazio. Secondo quanto riporta l’agenzia ANSA, dietro all’esclusione del brasiliano potrebbe esserci un motivo disciplinare, ma anche una discussione con Mertens:

    “Potrebbe esserci una decisione di carattere disciplinare da parte della società e non un infortunio muscolare dietro la mancata convocazione di Allan per la partita di domani in Coppa Italia contro la Lazio.

    Secondo alcune indiscrezioni la decisione sarebbe stata presa con l’avallo di Rino Gattuso a seguito del comportamento del calciatore brasiliano durante la gara con la Fiorentina di sabato scorso. Sostituito nel corso della ripresa, Allan aveva imboccato di corsa la strada per gli spogliatoi, senza fermarsi a salutare il tecnico e i compagni di squadra e senza sedersi in panchina per assistere al prosieguo della partita.


        Altre voci provenienti dall’interno della squadra parlano anche di un alterco che sarebbe avvenuto successivamente alla gara con i viola nel ritiro di Castel Volturno tra lo stesso Allan e Mertens. Oggi poi la mancata convocazione con la motivazione ufficiale, diffusa sul sito della società, di un affaticamento muscolare”.

    FONTE: (ANSA).