SPECIALE CALCIOMERCATO: Percentuali e news in tempo reale su tutte le trattative del Napoli!

Il calciomercato entra nel vivo e per gli azzurri è di nuovo tempo di trattative: il Napoli si muove per rinforzare la rosa e regalare all’allenatore Gennaro Gattuso i rinforzi necessari a risalire la china in campionato e puntare a recuperare terreno sulle prime 4 della classe.

Con la nostra rubrica potrete restare sempre aggiornati sulle percentuali e sulle news relative alle trattative del mercato invernale che coinvolgono il club partenopeo!

Di seguito le novità del 18/01/2020 con le rispettive percentuali:

IN ENTRATA:

SPESA TOTALE: 32 MLN + 6 DI BONUS

IN USCITA:

INCASSO TOTALE:

Aggiornamenti in tempo reale 18/01/2020

16:30 Carlo Alvino, giornalista tifoso del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss:“La situazione Politano-Llorente è da monitorare dopo lo scambio saltato tra Inter e Roma. Lo spagnolo ha varie richieste, ci sono Tottenham, Swansea e una una squadra della Liga su di lui. Fernando sta molto bene a Napoli, Gattuso farà le sue valutazioni”.

14.00 Dries Mertens potrebbe lasciare il Napoli a fine stagione. Sul calciatore del Napoli c’è il pressing forte dell’ Atletico Madrid, a confermarlo il portale spagnolo El Gol Digital. In tutta questa situazione il Napoli non resta a guardare e pare che abbia proposto un prolungamento di contratto di due anni a tre milioni di euro, ma il giocatore e il suo entourage restano fermi sui quattro milioni.

12.00 Nuove indiscrezioni su un possibile addio di Kalidou Koulibaly al Napoli che arrivano direttamente dalla Francia. Secondo quanto rivela il portale francese Foot Mercato, il difensore di Gattuso vorrebbe cambiare aria, con il PSG che si sarebbe fatto di nuovo vivo per strapparlo al Napoli.  Koulibaly sarebbe l’erede di Thiago Silva, e andrebbe a percepire lo stesso ingaggio dell’ex Milan, vale a dire circa 12 milioni di euro.

9:05 Politano-Llorente, l’affare può sbloccarsi. L’idea fra Roma e Inter per uno scambio fra Politano e Spinazzola, non è andata a buon fine. Il Chelsea ha bloccato la cessione di Giroud, e per questi due motivi i ds Giuntoli e Ausilio sono tornati a dialogare. L’affare può sbloccarsi. Lo riporta Tuttosport.