GDS – Rinnovi, vicino quello di Maksimovic, due ostacoli per Milik e Zielinski: i dettagli

    E’ tempo di rinnovi in casa Napoli. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, i primi giocatori a rinnovare saranno Nikola Maksimovic, Arek Milik e Piotr Zielinski.

    Il quotidiano specifica che, mentre per il serbo il rinnovo è ad un passo, con un triennale da 1,5 milioni a stagione, i due giocatori polacchi hanno chiesto un adeguamento del contratto, ma c’è da risolvere prima il nodo della clausola rescissoria.

    MAKSIMOVIC – Per il difensore, l’accordo è vicino: Giuntoli ha già discusso con il suo procuratore, un paio di volte. Ci sono da definire alcuni dettagli, ma l’accordo è stato raggiunto per un rinnovo fino al 2024 e dovrebbe percepire un ingaggio di 1,5 milioni di euro all’anno.

    MILIK E ZIELINSKI – I casi non sono uguali, ma simili nei nodi che ancora non fanno raggiungere l’accordo definitivo, ma questo non dovrebbe impedire ai due giocatori di rinnovare. Il primo ostacolo è la clausola rescissoria: i due giocatori non sarebbero d’accordo con quella che è la clausola che De Laurentiis vorrebbe inserire nei rispettivi contratti. L’altro ostacolo è quello degli ingaggi:

    “Attualmente, Milik ha uno stipendio di 2,5 milioni all’anno e in fase di trattativa ne ha chiesti 4, mentre il club non vorrebbe andare oltre i 3 milioni. Diciamo che l’intesa potrebbe esserci a 3,5, ma va risolta prima la questione clausola. Le parti si ritroveranno quanto prima. Stesso discorso per Zilineski, il quale ha uno stipendio di 1,1 milioni a stagione ed anche lui ha chiesto un robusto aumento: 2 milioni. Per entrambi il rinnovo sarà fino al 2024”.


    Articolo precedenteLa sfida di Gattuso – Con il Napoli è lui il 12esimo uomo in campo
    Articolo successivoTMW – Cistana-Napoli, l’agente fa chiarezza sul futuro del suo assistito: le dichiarazioni