CorSport – Ancelotti non si dimette, crede alla svolta Genk. Ma ADL ha le idee chiare…

Carlo Ancelotti non ha intenzione di dimettersi.

Per l’allenatore di Reggiolo non è una questione economica: ritiene di avere ancora in mano la situazione e che Napoli-Genk possa rappresentare la svolta della stagione.

Il presidente De Laurentiis ha però le idee chiare: sogna il ribaltone e valuta le alternative del mercato allenatori, ma i nomi sondati fino a questo momento (Allegri, Spalletti e Gattuso su tutti) non parrebbero interessati a subentrare in corsa.

Lo riporta il Corriere dello Sport di oggi.