Sky – Ancelotti resta al timone: ora diventa decisivo raggiungere questo obbiettivo

Come riporta Sky, non dovrebbero esserci scossoni nell’ambiente Napoli: nonostante la forte crisi in cui il club partenopeo è piombato, Carlo Ancelotti resta sulla panchina del Napoli, almeno per il momento. Un forte indizio è la partenza di De Laurentiis verso gli Stati Uniti: infatti, il patron azzurro non vuole cambiare allenatore sia perchè ripone ancora fiducia nell’attuale staff tecnico sia perchè un cambio di allenatore a stagione in corso, che non è nelle corde di De Laurentiis, non risolverebbe i problemi con la tifoseria nè aiuterebbe alcuni calciatori che hanno problemi con la società. Come detto, la fiducia è a tempo e ora, per la società, diventa fondamentale il passaggio del turno in Champions. Grazie a questo traguardo, nelle tasche dei partenopei arriverebbe un bottino sufficiente che potrebbe compensare la mancata partecipazione del prossimo anno. Dunque, contro Liverpool e Genk si deciderà il destino dell’allenatore emiliano e tutti dovranno dare il massimo in campo, anche chi, come Mertens, sembra destinato a chiudere a fine anno l’esperienza partenopea, dovrà onorare il contratto e dare il massimo.