Antonio Corbo: “Capriccio per un ritiro non voluto, a fine anno ci sarà una rivoluzione”

    Antonio Corbo, giornalista sportivo.

    Il noto giornalista della Repubblica Antonio Corbo così si espone sulla bufera Napoli: “A fine anno ci saranno varie cessioni e inizierà un nuovo ciclo: Ancelotti è parso seccato e deluso, difficile ipotizzare una sua permanenza sulla panchina. Per alcuni calciatori l’ipotesi Cina è davvero possibile (Mertens e Callejon su tutti,ndr). Possibile anche la cessione di Koulibaly, tutto questo per un capriccio di un ritiro“.