IL MATTINO – Scoppia il caso Insigne

“Scoppia il caso Insigne” questo è quanto riportato da Il Mattino.

Il quotidiano napoletano racconta come l’allenatore aveva ripreso pesantemente l’attaccante partenopeo dopo la partita con il Cagliari. Questo avrebbe disturbato il talento di Frattamaggiore che era parso in più di un occasione scuro in volto.

E ancora: “Tra Insigne e Ancelotti non scorreva buon sangue sin dal ritiro di Dimaro dove l’attaccante a più riprese aveva sottolineato di non voler giocare attaccante ma esterno a sinistra. L’allenatore lo aveva accontentato passando al 4231 ma l’esperimento è stato un flop e quindi si è fatto un passo indietro per ritornare al 442 caricando di impegni difensivi Insigne, diventato esterno a sinistra di un centrocampo a 4″.

Articolo precedentePRIMA PAGINA CdS – Napoli due casi: il pari a Genk ed Insigne
Articolo successivoGazzetta – Difficile fare peggio, il Genk non ha mai vinto in Champions