Giuseppe Menale è morto: addio al ragazzo della Curva B

Non ce l’ha fatta Giuseppe Menale, il 26enne che giovedì scorso ha avuto un’incidente nel napoletano riportando un grave trauma cranico.
Giunto all’ospedale Cardarelli in codice rosso le condizioni di Giuseppe, meglio noto come il ragazzo della CURVA B (era appassionato e tifosissimo del Napoli), sono apparse subito gravi.
A nulla è valso l’intervento tempestivo dei medici: Giuseppe è spirato poche ore dopo tra le lacrime dei parenti e amici.
La redazione di MondoNapoli si stringe al dolore della famiglia e fa le più sentite condoglianze.
Ciao Giuseppe, che la terra ti sia lieve!