Gazzetta – James Rodriguez-Napoli, il Real rifiuta già la prima ipotesi di cessione: la situazione

    MUNICH, GERMANY - FEBRUARY 23: James Rodriguez of FC Bayern Muenchen in action during the Bundesliga match between FC Bayern Muenchen and Hertha BSC at Allianz Arena on February 23, 2019 in Munich, Germany. (Photo by Christian Kaspar-Bartke/Bongarts/Getty Images)

    Il mercato del Napoli sta entrando nel vivo della sessione estiva, Giuntoli è in contatto con il procuratore di James Rodriguez per cercare la formula giusta con il Real Madrid per ingaggiare il giocatore. L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport scrive a riguardo:

    “Florentino Perez ha già respinto l’ipotesi del prestito oneroso con diritto di riscatto: lui vuole l’obbligo del riscatto o, addirittura, la cessione definitiva per una cifra che si aggira intorno ai 50 milioni di euro”.

    Al colombiano, grazie ad Ancelotti che è in continuo contatto, la piazza di Napoli è gradita e avrebbe detto si al trasferimento. Il problema può essere l’ingaggio, il quotidiano scrive: “L’intoppo potrebbe essere costituito dall’ingaggio (9 milioni di euro) che non rientra nei parametri del Napoli. La proposta che gli verrebbe fatta è quella di un contratto quinquennale, durata più lunga, a cifre meno esose”.