Di Marzio: “Quagliarella dipende da Mertens. Bennacer solo dopo la cessione di Diawara. Per Castagne bisogna convincere l’Atalanta”

Il giornalista di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, ha fatto il punto sul proprio sito sul prossimo calciomercato che riguarderà il Napoli. Secondo l’esperto di mercato, l’idea principale del club partenopeo è quella di riportare in maglia azzurra Fabio Quagliarella, anche perchè l’altro profilo caldo, quello di Rodrigo del Valencia, ha una valutazione di 70 mln di euro, ritenuta eccessiva. L’acquisto dell’attaccante di Castellamare di Stabia, però, dipenderebbe dal discorso legato a Dries Mertens.

Per quanto riguarda, invece, il discorso della seconda punta, si complica l’affare Ilicic a causa dell’entrata in Champions dell’Atalanta. Lozano resta un calciatore che piace, ma molto complicato anch’egli. Un nome che invece sembrerebbe rientrare nelle possibilità della società di De Laurentiis è quello dell’attaccante del Sassuolo, Domenico Berardi, a cui si può arrivare inserendo magari qualche contropartita tecnica, visto l’interessamento dei neroverdi per diversi calciatori azzurri, come Chiriches ed Ounas.

Per il ruolo di centrocampista, il più apprezzato sembrerebbe essere Bennacer, algerino dell’Empoli, ma per acquistarlo bisognerebbe cedere Diawara e Rog.

In difesa, invece, piace il terzino dell’Atalanta Castagne, con cui c’è l’accordo, ma bisognerebbe convincere i bergamaschi a chiudere intorno ai 12-13 mln di euro. Se Malcuit, sul quale ci sono alcune offerte, dovesse partire, il sostituto potrebbe essere Kieran Trippier del Tottenham.

Articolo precedenteDe Maggio su Twitter: “La prima scelta del Napoli è sempre Lozano”
Articolo successivoGigi Cagni: “Ancelotti vincerà qualcosa. Di Lorenzo può fare bene”