Gazzetta – Rinnovo Mertens complicato, ma l’eventuale partenza di Insigne potrebbe cambiare anche il destino del belga: la situazione

Resta tutto da scrivere il futuro per Dries Mertens, con l’attaccante partenopeo legato contrattualmente al Napoli per un altro anno, ma al quale le offerte non mancherebbero e per il quale non ci sono stati ancora incontri per il rinnovo.

Considerando la carta di identità e il rendimento di quest’anno del belga, spesso altalenante, bisognerà capire le reali intenzioni di Carlo Ancelotti prima di intavolare una trattativa per il prolungamento del contratto. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport illustra nelle pagine dedicate al Napoli la situazione legata all’ex PSV:

“In sospeso resta la questione legata al prolungamento dell’accordo di Mertens. L’attaccante ha il contratto in scadenza nel 2020. Lui sarebbe disposto ad arrivare a scadenza pur di restare, ma bisogna capire se Ancelotti lo riterrà ancora funzionale per il futuro. Il suo destino potrebbe essere legato anche a quello di Lorenzo Insigne, con il capitano che non ha escluso lo sviluppo di scenari che vedono la sua partenza e se così fosse le sorti di Dries potrebbero cambiare…”.