Empoli-Napoli: le probabili formazioni. Ancelotti con più dubbi in avanti, torna Zielinski a centrocampo!

    Il Napoli sarà atteso mercoledì sera alle 19 dall’Empoli allo stadio Castellani, una sfida insidiosa, in un impianto che ha visto storicamente gli azzurri trionfare un’unica volta, nel 2017.

    Carlo Ancelotti e il suo team arriveranno a questa gara in un grande momento di forma, l’infermeria va pian piano svuotandosi, ma, logicamente, l’ex tecnico di Real e Bayern dovrà essere molto lucido nelle proprie valutazioni anche in vista dell’impegno decisivo di Londra.

    A porta dovrebbe essere confermato Alex Meret, anche se la possibilità di un turno di riposo grazie all’ausilio di Karnezis non sarebbe da escludere al 100%.

    La linea difensiva con ogni probabilità sarà composta a destra da Malcuit, al centro potrebbe invece essere il turno di Luperto al fianco di uno tra Koulibaly e Maksimovic, sulla sinistra invece pare quasi certa la conferma di Mario Rui.

    A centrocampo l’allenatore azzurro recupererà Zielinski, out per squalifica a Roma, la posizione in campo del polacco non appare però al momento così scontata: l’ex Empoli potrebbe infatti essere dirottato nel mezzo, in modo da far rifiatare uno tra Allan e Ruiz, confermando a sinistra Verdi, autore di una prova d’applausi all’Olimpico. A destra, come di consueto, appare inamovibile Callejon.

    Davanti l’unico certo di una maglia da titolare è invece Arek Milik, Dries Mertens sta bene, ma in seguito alla botta subita ieri potrebbe riposare. Stesso identico discorso per capitan Insigne, a quel punto la carta a sorpresa potrebbe essere quella rappresentata da Ounas o Younes in zona avanzata.