GRAFICO FORMAZIONE – Napoli-Udinese, restano pochi dubbi da sciogliere per Ancelotti; Nicola reinventa la difesa

Uomini quasi contati per Ancelotti in vista dell’impegno di oggi con l’Udinese; il tecnico emiliano deve fare i conti con alcuni strascichi lasciati dall’impegno europeo: il primo dubbio è sulla fascia sinistra, con Ghoulam e Mario Rui a contendersi una maglia dal primo minuto. A destra confermato Malcuit, con la coppia MaksimovicKoulibaly davanti a Meret. In fortissimo dubbio Fabian Ruiz, che molto probabilmente non sarà della partita, lasciando così spazio a Simone Verdi a sinistra, con Zielinski spostato al centro al fianco di Allan. Ultimo dubbio in attacco, con Mertens favorito su Ounas per far la spalla di Milik. A destra, invece, agirà come sempre Callejon.

Non pochi i dubbi nemmeno tra le fila degli ospiti, con Nicola che dovrà probabilmente rinunciare a De Maio, con Ter Avest pronto a farne le veci. In caso di recupero in extremis dell’ex Bologna i friulani si presenteranno al San Paolo con un 4-5-1, altrimenti Mandragora giocherà in difesa nel più probabile 3-5-2 con Larsen ed  Ekong a completare la retroguardia davanti a Musso. De PaulSandro Fofana confermati a centrocampo, in avanti tandem composto da Lasagna Pussetto

Articolo precedenteAllarme Fabian, lo spagnolo vicino al forfait con l’Udinese: decisiva la mattinata a Castel Volturno, la situazione
Articolo successivoGazzetta – Senza Insigne che chance per Mertens: ma il belga deve interrompere il digiuno