Ancelotti a Sky: “La partita con l’Arsenal ci stimolerà anche in campionato. Pausa utile. Niente di grave per Ospina”

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha parlato ai microfoni di Sky dopo il match vinto ai danni dell’Udinese. Ecco le dichiarazioni del mister:

Su Mertens: “Normale che ad un attaccante manchi il gol ma le prestazioni di Mertens restano di livello. Un attaccante che gioca per la squadra è il sogno degli allenatori”.

Sull’Arsenal: “Tutti vorrebbero giocare questa partita e perciò questo stimola i calciatori a fare bene nelle partite di campionato. Prima dell’Arsenal ci saranno tre gare di campionato, dopo la sosta. La sosta ci farà bene perché abbiamo alcuni calciatori che non stanno bene. Poi ci saranno le tre partite per consolidare il secondo posto, prima di pensare all’Arsenal.

Sul derby Milan-Inter: “Al Milan ho troppi amici. C’è mio fratello in panchina (Gattuso, ndr). Lui dice che sono suo padre, ma in realtà siamo fratelli”.

Su Ospina: Fortunatamente niente di grave. Ha fatto la tac ed è risultata negativa. Deve stare sotto controllo, ma sta bene. Era cosciente”.