Peppe Iannicelli: “Il Napoli non ha scusanti, bisogna vincere per le partite, non fare solo buone prestazioni”

A Radio Marte Sport ha parlato Peppe Iannicelli, giornalista di Canale 21:

L’ Italia sta diventando un paese dove la sconfitta è sempre frutto di qualcun altro. Sono un po’ preoccupato per la stagione del Napoli perché ha giocato contro la peggiore Juve e non ha capitalizzato la buona prestazione. A questo punto della stagione, le buone prestazioni non servono più, servono i risultati. Nei momenti decisivi in cui il dettaglio fa a differenza, il Napoli viene meno e dobbiamo sottolinearlo”.

Articolo precedenteEx arbitri – De Marco e Marelli in coro: “D’accordo con la scelta di Rocchi”
Articolo successivoBergonzi: “Scelta di Rocchi giusta, consultare il Bar sarebbe stato inutile”