Tuttosport, Jacobelli: “Allarme rientrato per CR7, deciderà lui se scendere in campo”

A Radio Marte, nel corso della trasmissione ‘Marte Sport Live’, è intervenuto Xavier Jacobelli, direttore di Tutto Sport

“Napoli-Juve? La Juventus vive questa vigilia anche con la curiosità di verificare se rispetto alla gara di Bologna, ci sarà un miglioramento. Una partita di così alto livello non può che fare bene alla Juventus, anche se il Napoli in questo momento vive un momento di forma migliore.

Se Cristiano Ronaldo giocherà lo deciderà lui: vuole essere sempre presente e l’allarme suonato per la botta alla caviglia è rientrato ieri, quindi dipenderà da lui e da Allegri. Gli esami hanno accertato che non ci sono state conseguenze traumatiche e stasera ne capiremo di più.

La Juve non ha in programma di cambiare allenatore, ma siccome l’obiettivo è la Champions, se la remuntada non dovesse riuscire, molte cose saranno messe in discussione, ma al momento segnali non ne abbiamo ricevuti. 

Ancelotti e Allegri sono due delle migliori espressioni italiane. Il curriculum di Ancelotti è impressionante e in 9 anni lontano dall’Italia ha vinto in Spagna, in Francia, in Germania e il suo ritorno di serie A è stato uno dei colpi migliori insieme all’acquisto di Ronaldo perchè personaggi di questo livello fanno benissimo al nostro calcio”. 

Articolo precedenteCastel Volturno, il report della seduta mattutina
Articolo successivoAmoruso sicuro: “Icardi? Non mi piace cosa c’è intorno a lui, scelgo Milik che ha futuro!”