Albiol: “Il calcio italiano mi ha dato tanto, qui mi sento a casa. Fine carriera? Non so dove…”

    1044

    Raul Albiol si è concesso ad un’intervista ai microfoni de La Razon.

    Il centrale azzurro, perno della difesa di Ancelotti e fresco di riconvocazione nella nazionale delle furie rosse, si è espresso a 360 gradi su Napoli e Serie A.

    Questo uno stralcio delle sue dichiarazioni:

    “Il calcio italiano mi ha dato esperienza e tranquillità. Mi sono sentito molto bene fin dai primi giorni qui. Poi pian piano sono cresciuto, stagione dopo stagione e ora mi sento come a casa, sono felice. Non so ancora se finirò la mia carriera in Italia, in Spagna o altrove però”.

    Sulla possibilità di vincere:

    ”E’ la cosa più difficile, fare il passo finale, proprio come accade in campo dove far l’ultimo passaggio e il gol è la cosa più complicata. Abbiamo fatto delle grandi stagioni, ma senza vincere. Ogni anno la squadra cresce e vogliamo proseguire su questa strada con Ancelotti”.