Verdi a Napoli, il Corriere si sbilancia: “E’ ad un passo, parti riavvicinate in queste ore”

    Il Corriere dello Sport torna a parlare dell’affare Verdi e lo fa con toni che sanno molto di stretta finale. Questo, di seguito, quanto riportato sul portale della testata giornalistica romana:

    “Verdi e Napoli sono di nuovo ad un passo. Dopo la trattativa saltata a gennaio, le parti si sono riavvicinate in queste ore. Così tanto che l’affare è ormai in dirittura d’arrivo. Dinnanzi alle tre vie (Napoli, Roma, Inter), Simone Verdi, 26 anni ad agosto, ha capito che non gli sarebbe stato lasciato più altro tempo per decidere e s’è intrufolato, virtualmente, sulla strada che conduce al San Paolo, lo stadio che si è negato nel gennaio scorso, quando in lui prevalse il desiderio di rimanere a Bologna.

    Al club emiliano andranno ventitré milioni di euro, più due di bonus e nell’affare ci potrebbe entrare anche Inglese, che piace a Bigon, e il quinquennale per l’ala va da un milione e ottocentomila euro in su. Il giocatore si è fatto convincere da Carlo Ancelotti che dall’Inghilterra, dal Canada o da qualsiasi angolo del Mondo in cui si trovi, è già entrato nel ruolo, spargendo la propria autorevolezza via telefono: Verdi è rimasto incollato al cellulare, ha accolto con orgoglio le sollecitazione dell’allenatore, ha intuito di essere dinnanzi ad una possibilità che non può essere sprecata, ritrovarsi con uno degli allenatori più vincenti della Storia e rientrare dalla porta principale del Napoli”.

    Articolo precedentePerin, la Juve tenta lo strappo definitivo: la mossa della dirigenza bianconera
    Articolo successivoAssemblea di lega, l’8 giugno si decide su più fronti: i dettagli