Trattativa per Barba, lo Sporting de Gijón non fa sconti: azzurri costretti a pagare la clausola

Il Napoli sta provando a prendere Barba, difensore già allenato da Sarri ad Empoli. Lo Sporting de Gijón però non farà sconti e per cederlo la società di De Laurentiis dovrà versare la cifra della clausola rescissoria, pari a tre milioni di euro. 

Articolo precedenteLa Gazzetta su Younes: grande tecnica, ha un solo grande difetto
Articolo successivoIl Roma: “Younes meglio di Ounas, Politano?”