Sarri a Premium: “Tanti punti ma mischiati male… Allan in Nazionale? Spero proprio di no!”

E’ il momento di Maurizio Sarri. Ai microfoni di Mediaset Premium parla il tecnico dei partenopei. Ecco quanto riporta la nostra redazione: “Abbiamo fatto 96 punti in un anno, peccato averli mischiati male perché non abbiamo vinto nulla, ma da qui si può ripartire e sperare di garantire un futuro così al Napoli. Sono otto giornate che non segna Mertens? La scorsa partita ha fatto tre assist, ce l’ha fatta vincere lui. Se gioca con e per la squadra arriveranno anche i gol! Non lo leverò mai, anche perché non ho Milik adesso, ma Mertens è troppo importante per la squadra”.

Poi sull’episodio da rigore ad inizio secondo tempo: “Secondo me Mertens la tocca prima con il petto, ma anche se non è così non si può parlare di volontarietà, Hamsik gli salta a trenta centimetri, quindi non parlatemi di volontarietà. Allan? Merita la Nazionale, ma spero che non lo chiamino… E’ vero che il Mondiale è a giugno, però se me lo chiamano durante la stagione e deve andare in Sud America durante le settimane non è che mi convince tanto la situazione. Insigne deve recuperare, non giocherà tutta la partita, lo gestiamo così…”.

Articolo precedenteZenga: “Dobbiamo migliorare nella qualità, col tempo arriveranno i risultati”
Articolo successivoIl commento della SSC Napoli: “Azzurri campioni d’inverno. Il numero 17 (Hamsik) segna al 17′ il gol 117!”