Verona multato per i cori razzisti contro Napoli e Insigne: ammenda di 30mila euro

    Dopo i cori razzisti cantati dalla stragrande maggioranza del Bentegodi contro Napoli Insigne, oggi il giudice sportivo ha comminato ai veneti un’ammenda di 30mila euro. Nella nota è specificato che circa l’80% dello stadio intonava cori “comportanti offesa, denigrazione ed insulto per motivi di origine territoriale nei confronti della società Napoli, e per avere, durante il corso dell’intera gara, ripetutamente rivolto cori beceri nei confronti di un calciatore della squadra avversaria”.

    Articolo precedenteSky – Inter vicina a Schick, in asta per lui c’è anche la Roma ma non solo: c’è anche il Napoli alla finestra
    Articolo successivoGiudice sportivo ferma Hysaj per una giornata: l’albanese salta solo l’Atalanta