Retròpassaggio – Il ritorno del Derby del Sole

Quando Roma e Napoli scendono in campo fra di loro, è quasi sempre uno spettacolo. Due squadre combattive che, negli ultimi anni, hanno lottato fra di loro per ottenere un posto al sole.

Correva l’anno 2007, e il Napoli era appena tornato nella massima serie assieme al Genoa e alla Juventus. E’ una partita scoppiettante e si vede fin dall’inizio: dopo solo 2′ i partenopei sono già in vantaggio con Lavezzi che sfrutta gli errori della difesa e va in rete, ma alla mezz’ora la Roma ristabilisce la parità di punteggio con un rigore di Totti, dopo un fallaccio ai danni di Perrotta.
I ritmi sono altissimi, e al 42′ la Roma ribalta il risultato con Perrotta che sfrutta al meglio una corta respinta di Iezzo.

Nella ripresa la musica non cambia, il Napoli va nuovamente in gol per primo: questa volta è Hamsik che insacca con un preciso colpo che non dà scampo a Curci. Il Napoli, a questo punto, potrebbe dilagare ma la Roma non ci sta, con De Rossi che riporta i giallorossi in vantaggio con un tiro dalla distanza. Non è ancora finita.

Il Napoli pareggia nuovamente con un altro gol da cineteca di Gargano che inganna Curci. E’ lo show del gol e del bel calcio ma Pizarro e Zalayeta decidono che non è abbastanza e fissano lo score sul definitivo 4-4. L’assalto finale giallorosso non viene premiato dal pubblico, che fischia i propri giocatori. Fischi assolutamente ingiusti, visto lo spettacolo prodotto da ambedue le squadre.

Il tabellino del match:

ROMA-NAPOLI 4-4
ROMA: Curci; Cicinho, Mexes, Ferrari, Tonetto; De Rossi, Pizarro; Mancini (19′ st Vucinic), Perrotta, Giuly (46′ st Panucci); Totti.
In panchina: Julio Sergio, Juan, Brighi, Barusso.
Allenatore: Spalletti.
NAPOLI: Iezzo; Cupi (33′ st Contini), Cannavaro, Domizzi; Garics, Blasi, Gargano, Hamsik, Savini (38′ st Calaiò); Zalayeta, Lavezzi (41′ st Bogliacino).
In panchina: Gianello, Montervino, De Zerbi, Sosa.
Allenatore: Reja.
ARBITRO: Tagliavento di Terni.
RETI: 2′ pt Lavezzi, 30′ pt Totti (rigore), 42′ pt Perrotta, 1′ st Hamsik, 7′ st De Rossi, 19′ st Gargano, 35′ st Pizarro, 40′ st Zalayeta.
NOTE: Giornata fredda, terreno in buone condizioni.
Spettatori: Presenti solo i 27 mila abbonati per la decisione del Prefetto. Ammoniti: Lavezzi, Ferrari, Cupi, Hamsik, De Rossi. Angoli: 10-4 per la Roma. Recupero: 0′ pt, 4′ st.

FONTE TABELLINO: repubblica.it

Articolo precedentePremier League, Gabbiadini ancora in gol: è il sesto in quattro gare al Southampton!
Articolo successivoDecibel Bellini sull’esultanza di Mertens: “Nessun’offesa, credo c’entri il suo cane Juliette”