PAGELLE MN: Hamsik “anima” del Napoli, Insigne si è ritrovato. Gabbiadini al capolinea, sul gol subito sbavatura di Chiriches!

ECCO LE PAGELLE DI MONDO NAPOLI:

REINA 6: Ormai abituato a veder segnare e non fare una parata. Quest’anno si è presa una BRUTTA PIEGA

HYSAJ 6: In difficoltà su qualche incursione di Ragusa, ma prende le misure col passare del tempo.

CHIRICHES 6,5: Ottimo in fase di impostazione con la palla tra i piedi, dando sicurezza al reparto e sostituendo bene Albiol. Sul gol resta largo permettendo a Defrel l’infilata verso la porta avvversaria. SBAVATURA

KOULIBALY 6,5: Tiene bene Matri senza che potesse toccare palla. Nessuna insicurezza in campo ma la beffa di essere tra le difese peggiori pur sbagliando pochissimo. SIFGA

STRINIC 5: Pronti via si fa ammonire con Politano che gli sfreccia via più volte. Nella ripresa si proprone meglio con qualche cross interessante ma il gol nasce dal suo out e forse NON E’ UN CASO

ALLAN 5: Non ha il passo della scorsa stagione, in affanno col passare dei minuti. Perde le distanze e non incide mai. SCIALBO

JORGINHO 6,5: Ottimo il movimento a centrocampo a lui più congeniale incide con maggiore frequenza. IN RIPRESA

HAMSIK 7: Un po’ dappertutto in mezzo al campo e’ l’anima di un Napoli che pero’ quest’anno non gira. Perfetto il lancio per Insigne permettendo a Lorenzo di andare a rete. ILLUMINANTE

CALLEJON 6: La sua partita è tutta nel palo al 93esimo minuto con il legno a negare una gioia immensa per tre punti che potevano essere d’oro. #MAIUNAGIOIA

INSIGNE 6,5: Gol capolavoro (complice anche una deviazione) che permette al Napoli di andare a rete dopo tutto il lavoro svolto dalla trequarti in giu’. Il Napoli ha bisogno anche dei suoi gol ORA PIU’ CHE MAI

GABBIADINI 5: Ormai ci limitiamo a dare solo giudizi negativi per un attaccante che ha finito la sua avventura a Napoli, e pensare che in terra partenopea ancora applaudono. MIRACOLATO

MERTENS 5,5: Tante buone cose  ma un cartellino giallo che pesa come un macigno perchè diffidato e non ci sarà contro l’Inter. DISASTRO

SARRI 5,5: Il gioco c’è non possiamo nasconderlo manca chi lo finalizzi e non è mica colpa sua. DISPERATO