CdS – Il ritiro di Dimaro diventa un set: sei droni per filmare la squadra

Il ritiro di Dimaro si è trasformato in un set cinematografico: ieri pomeriggio Maurizio Sarri ha trovato una gradita sorpresa sul campo d’allenamento. Sei droni nuovi di zecca faranno parte dei suoi collaboratori. Già un anno fa Sarri ha testato i droni per filmare la squadra al lavoro e, visto che l’esperimento ha giovato al team, lo ha riproposto.

Un anno fa Sarri si portò da Empoli un drone efficiente ma non all’ultimo grido e il presidente De Laurentiis s’affrettò per procurargli un nuovo modello per i suoi esperimenti. Esperimenti che, visto il secondo posto maturato alla fine del campionato, sono stati del tutto positivi.

Per questa ragione i sei nuovi droni costituiscono un patrimonio essenziale per la preparazione della nuova stagione, soprattutto per monitorare il reparto arretrato, uno dei punti di forza del Napoli griffato Sarri.

Articolo precedenteESCLUSIVA MN – Trattativa Witsel in dirittura d’arrivo: ecco cosa manca per l’ufficialità!
Articolo successivoDA DIMARO – Jorginho: “Non esistono titolari fissi in questa squadra”